23 Novembre 2017
[]

News
percorso: Home > News > News

Corsi formativi gratuiti organizzati dall´Agenzia formativa Aforisma

31-07-2017 16:54 - News
PISA. L´agenzia formativa Aforisma, con sede nell´ex convento dei Cappuccini, organizza tre corsi formativi gratuiti riguardanti tre ambiti occupazionali. Due sono rivolti ai cosiddetti "drop-out", cioè ai ragazzi di età inferiore ai 18 anni che hanno assolto all´obbligo d´istruzione (pari a dieci anni di studio), ma che sono fuoriusciti dal sistema scolastico prima di acquisire il diploma: ad essi Aforisma propone il progetto "Log.In - Logistica integrata", per l´acquisizione della qualifica di addetto alle operazioni di spedizione, una figura professionale in grado di operare in tutte le fasi dell´attività di magazzino, e quello "Mat.ch - Matter of Chemistry", per l´acquisizione della qualifica di addetto al trattamento, alla lavorazione e alla conservazione di materie primarie, semilavorati e prodotti chimici, nei settori di produzione di prodotti organici e inorganici. L´altra opportunità di formazione gratuita è offerta ai laureati disoccupati, inoccupati, inattivi, iscritti a uno dei centri per l´impiego della Toscana: è il progetto "RE.Se.T", che ha l´obiettivo di formare la figura professionale del responsabile di struttura o servizio sociale o socio-sanitario.

I tre piani, finanziati dalla Regione Toscana con fondi europei, sono stati presentati ieri da Michele Panelli e Grazia Ambrosino della società cooperativa Aforisma, alla presenza dell´assessora comunale Sandra Capuzzi e dei referenti dei centri per l´impiego della provincia pisana. "Log.In" ha l´obiettivo di formare figure professionali da impiegare nel ricevimento delle merci, nello stoccaggio, nel confezionamento, nel controllo delle giacenze, nell´evasione degli ordini, nella movimentazione e con competenze aggiuntive relative al controllo economico e gestionale del processo. I docenti provengono dal mondo del lavoro e l´approccio didattico sarà di tipo pratico. Al termine del percorso formativo saranno diversi gli sbocchi occupazionali: basta pensare allo sviluppo che interesserà l´asse Pisa-Livorno, tra la Darsena Europa e quella pisana, il porto di Livorno e l´aeroporto pisano. Il settore della logistica interessa anche il mondo dell´e-commerce. «Il trasporto di merci e lo stoccaggio ha dimensioni sempre più importanti commenta Grazia Ambrosino . Per noi è importante formare persone qualificate perché sono quelle che poi hanno diritto a condizioni contrattuali migliori». "Mat.Ch" interessa l´ambito della chimica applicata al settore agricolo, domestico, farmaceutico, industriale e del riciclo dei rifiuti. Entrambi i corsi si svolgono nell´arco di due anni: sono di 2.100 ore, comprensive di formazione teorica-scientifica, 650 ore di formazione pratica in laboratorio e 800 ore di alternanza scuola-lavoro.

Il ruolo di responsabile di servizio territoriale è spesso svolto da un caposala o ad un infermiere "evoluto". Esso deve essere in grado di portare soluzioni migliorative nella gestione di strutture socio-sanitarie e sociali; ha rapporti con le istituzioni, gestisce le convenzioni con gli enti pubblici, il personale interno e la qualità del servizio. «È una figura professionale necessaria e di cui ci sarà sempre bisogno; le opportunità sul territorio sono molte, come le cooperative e le associazioni che operano nel settore dei servizi socio-sanitari dice Panelli . Il corso ha una durata di 500 ore (di cui 320 ore in aula e 150 ore di stage) e si terrà tra ottobre e maggio; quindici i posti disponibili».
Tra i requisiti minimi, la laurea preferibilmente nel settore umanistico o l´iscrizione nella sezione A dell´albo professionale di assistente sociale. I bandi di selezione e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: http://www.aforismatoscana.net/area-lavoro/gratuito/.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]